Katoributa, il maialino di porcellana anti-zanzare

 

L'estate è una stagione che amo molto, ma ha i suoi inconvenienti. Magari sei lì che ti godi un magnifico tramonto, sorseggiando una bibita fresca, oppure stai facendo una bella cena all'aperto con gli amici, o più semplicemente ti stai riposando dopo una lunga giornata lavorativa e lo senti: il malefico ronzio delle zanzare!!!!

Katoributa coppia


Le temibili bestiole sono perciò combattute a suon di insetticidi e lozioni, candele alla citronella e zampironi. E ahimè non c'è latitudine che tenga! Anche in Giappone colpiscono ferocemente!
Un oggetto molto usato che probabilmente avrete visto disegnato in anime e manga è il Katoributa.
Si tratta di un maialino di porcellana (buta vuol dire infatti maiale) al cui interno viene inserito ilkatorisenkou, il tradizionale incenso/zampirone giapponese che, col suo profumo, allontana le zanzare.

Katoributa interno


Il profumo emanato da questi katorisenkou (che producono poco fumo) è dolce e delicato, ricorda un po’ quello che si respira all’interno dei templi.
Adesso se ne trovano anche di elettrici, dove all'interno del maialino, al posto dello zampirone, viene inserito un liquido insetticida.

Katoributa coppia 2


Per i Katoributa in Giappone si tiene ogni anno un concorso, dove vengono realizzati nei più disparati modi. Ne è stato creato anche uno dove il maiale non è un semplice suino, ma il famoso Porco Rossodello Studio Ghibli.

Katoributa prima coppia


Molto carini, vero?